Bolivia: Il centrocampista Javier Sanguinetti lascia il San José. Da alcuni mesi non arriva lo stipendio

01.11.2019 16:42 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Bolivia: Il centrocampista Javier Sanguinetti lascia il San José. Da alcuni mesi non arriva lo stipendio

Il San José perde Javier Sanguinetti. Il centrocampista argentino, 29 anni, ha deciso di lasciare il club boliviano per problemi personali, ma più che altro perchè da alcuni mesi non riceve lo stipendio. Il calciatore ad inizio settimana aveva inviato una lettera alla società di Oruro, reclamando gli stipendi arretrati; non ricevendo risposta ha lasciato la squadra. La dirigenza Minera si e' detta sorpresa per la decisione di Sanguinetti, sottolineando che il suo credito non e', come fatto presente nella lettera, di 3 mesi di stipendio. Comunque si e' preso atto della decisione, e dalla sede del club rimarcano anche il fatto che in queto fine settimana verranno pagati alcune mensilità arretrate. Il problema economico dei club del calcio boliviano e' purtroppo una costante, ma che in pratica e' lo specchio di una Nazione sempre in debito d'ossigeno per quanto riguarda il denaro.