Cile: Morto a 71 anni, Miguel Hermosilla, idolo del Cobreloa

11.09.2019 15:22 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Cile: Morto a 71 anni, Miguel Hermosilla, idolo del Cobreloa

Il calcio cileno, in particolare il Cobreloa, perdono uno dei suoi attori più importanti, Miguel Hermosilla. El Chueco, com'era soprannominato, ex calciatore tra le altre squadre del Colo Colo con il quale vinse il Nacional 1970, e' noto soprattutto per il titolo conseguito cme tecnico del Cobreloa; con Los Zorros del Desierto vinse il Campionato nel 1988. Con il Cobreloa ha allenato in più di un occasione, il già citato anno della vittoria della Primera Divisiòn de Chile, poi nel 1995, 2004 e 2005. Hermosilla da qualche tempo era gravemente malato e ieri un attacco cardiaco lo ha stroncato all'età di 71 anni.