Ecuador: Possibile ritorno in Patria per Antonio Valencia

04.03.2019 14:57 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Ecuador: Possibile ritorno in Patria per Antonio Valencia

Antonio Valencia lascerà il Manchester United alla fine della Premier League 2018/19. La notizia arriva direttamente dal procuratore del calciatore che ha ammesso che la società inglese non rinnoverà il contratto al jolly di fascia destra ecuadoriano. Valencia, 33 anni, era arrivato allo United nel 2009, e da allora ha giocato 335 partite segnando 25 reti, vincendo 9 titoli, 2 Premier League, 1 FA Cup, 2 EFL Cup, 3 Community Shield, 1 Europa League. Valencia quindi a Giugno potrebbe decidere di tornare in Ecuador per spendere gli ultimi spiccioli di una ottima carriera che lo ha portato a vestire le maglie di Caribe Jùnior, El Nacional, Villareal FC (Spa), Rcreativo Huelva (Spa), Wigan Athletic (Ing) e Manchester UTD (Ing), oltre alla maglia della Nazionale dell'Ecuador. Negli ultimi tempi c'e' da segnalare che ci sarebbe stato un contatto tra l'Internazionale ed il procuratore del calciatore; la società nerazzurra ha mostrato interesse per Valencia e ci sarebbe stata una proposta per un contratto annuale alla scadenza del vincolo con i Red Devils. Le parti si riaggiorneranno per valutare bene la cosa. Valencia ha sempre sostenuto che dopo l'esperienza inglese sarebbe voluto tornare a casa, ma un altro anno in un grande club non sarebbe male.