Venezuela: La crisi sociale ed economica porta alla sospensione di tutti i campionati

13.03.2019 15:50 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Venezuela: La crisi sociale ed economica porta alla sospensione di tutti i campionati

La grave crisi sociale ed economica che vive il Venezuela si ripercuote ovviamente anche sul calcio. Nello scorso week end alcune gare in programma per i Tornei Nazionali non si sono disputate per il black out che ha colpito l'intero Paese Caraibico, ma e' nel prossimo fine settimana che il calcio venezuelano si fermerà completamente. Il là lo hanno dato Zulia FC e Caracas FC che si erano rifiutate di giocare la partita valida per la 7^ Giornata dell'Apertura 2019 de Venezuela, per poi essere seguite da altre società che hanno portato alla decisione della FVF, la Federazione Calcistica Venezuelana, di sospendere tutte le manifestazioni calcistiche, dalla Primera Divisiòn ai Tornei amatoriali per le difficili condizioni ambientali, visto che con la grande crisi vengono meno le garanzie di sicurezza principalmente per il pubblico. La situazione del Venezuela ha portato difficoltà anche alle squadre che sono impegnate nella Copa Libertadores, Zamora e Deportivo Lara, che hanno dovuto sopportare un imbarco lunghissimo negli aeroporti della capitale Caracas per la mancanza di energia elettrica.