Boca Juniors, ci siamo: il nuovo allenatore sarà Gustavo Alfaro

22.12.2018 10:20 di Samuele Altomare  articolo letto 76 volte
Boca Juniors, ci siamo: il nuovo allenatore sarà Gustavo Alfaro

Dopo giorni in cui sono circolati un numero sproposito di nomi, finalmente è in arrivo la fumata bianca. Il successore di Gustavo Barros Schelotto al Boca Juniors sarà Gustavo Alfaro. Il 56enne ha scritto una splendida lettera di ringraziamento al mondo Huracán, squadra che nella scorsa stagione ha anche portato in Copa Libertadores, annunciando così il suo addio. Attualmente Alfaro si trova in vacanza in Messico, e quando tornerà verrà effettuata finalmente la sua presentazione con gli Xeneize (probabilmente mercoledì). Ricordiamo che el Lechuga vanta nel suo palmarés una Copa Sudamericana, un Clausura, una Copa e una Supercopa Argentina, tutti risalenti al suo ciclo con l'Arsenal de Sarandí (oltre a un campionato di Primera B Nacional vinto con l'Olimpo nel 2002). 

Cosa chiede però il Globo in cambio del suo allenatore? Le richieste del presidente Alejandro Nadur sono state spiegate da TycSports: innanzitutto l'anticipo del pagamento dei 4 milioni rimanenti per Ramón Ábila. La corresponsione di questa somma era prevista per dicembre 2019, ma il presidente del Globo ha chiesto che ciò avvenga adesso. Oltre a ciò, il club di Parque Patricios ha chiesto due giocatori; uno dovrebbe essere Agustín Rossi: il 23enne sarebbe favorevole ad una cessione, vista la sua necessità di giocare che combacia con quella dell'Huracán di trovare un sostituto dell'ormai sicuro partente Marcos Díaz. Il nome dell'altro giocatore invece non è uscito, ma secondo altre fonti come Olé potrebbe essere Emmanuel Más o Bebelo Reynoso.

Da un Gustavo ad un Gustavo, sarà ora di Alfaro il compito di rialzare il Boca Juniors dopo la delusione Libertadores.