Boca Juniors: Pékerman si tira fuori, la panchina del Boca se la giocano Alfaro e Dominguez

20.12.2018 14:07 di Roberto Scannapieco  articolo letto 16 volte
Boca Juniors: Pékerman si tira fuori, la panchina del Boca se la giocano Alfaro e Dominguez

Era fino ad ieri il principale indiziato a sedere l'anno prossimo sulla panchina del Boca Juniors, José Pékerman. Oggi l'ex tecnico della Nazionale Colombiana esce dalla lista dei sostituti di Schelotto. E' stato proprio il 69enne di Villa Dominguez a tirarsi fuori, dichiarando che non sarà lui ad allenare il Boca Juniors nel 2019. Pekerman ha ringraziato la dirigenza Xeneize per aver pensato a lui, ma ha declinato l'invito che, lo ha confermato, c'e' stato nei giorni scorsi. Con l'uscita di scena di Pékerman la lista dei papabili alla guida tecnica del Boca si assottiglia sempre più, ed ora sembra che nelle gerarchie societarie sia avanzata l'idea di alcuni dirigenti di fare di tutto per portare alla Bombonera Gustavo Alfaro, attualmente all'Huracàn. Il nuovo Direttore Sportivo del club, Burdisso, avrebbe già avuto un colloquio con Alfaro, e sarebbe disposto ad un incontro con Angelici, senza però garantire l'accettazione dell'eventuale proposta, visto che ha un contratto in essere con il Globo. Dietro Alfaro c'e' Eduardo Domìnguez, che però non avrebbe avuto finora nessun contatto con il Boca, ed a questo punto, addirittura potrebbe uscire un nome nuovo in queste ore se specialmente Alfaro dovesse rifiutare la guida degli Xeneizes.