Boca Juniors: problemi cardiaci per il giovane camerunense Christian Mayo. Carriera già finita

10.09.2018 22:00 di Roberto Scannapieco  articolo letto 38 volte
Boca Juniors: problemi cardiaci per il giovane camerunense Christian Mayo. Carriera già finita

Brutta notizia per il Boca Juniors, ma soprattutto per Christian Mayo, 19 anni, giovane di nazionalità camerunense. Il ragazzo, che gioca da centrocampista, era stato ingaggiato dal Boca nel Luglio del 2016, e da allora aveva giocato nella formazione Under-20 xeneize, allenata dal Flaco Schiavi. Le buone prestazioni del giovane camerunense non erano passate inosservate, e spesso Schelotto lo chiamava per integrare il gruppo durante le partitelle d'allenamento. Il sogno di Mayo di debuttare nella prima squadra del Boca sembrava vicino, avrebbe dovuto a breve firmare il suo primo contratto da professionista, ma un grave problema cardiaco, riscontrato dai medici del club, gli ha tarpato le ali. Il giovane nativo di Douala sarà costretto ad abbandonare l'attività agonistica. Una brutta botta per il ragazzo, ma anche per la società boquense. Daniel Angelici, ha fatto sapere di voler comunque tenere Mayo nel Boca, affidandogli un impiego in altro settore, ma sembra che il ragazzo, molto sconfortato da ciò che gli e' capitato, voglia tornare in Camerun. Normale che in questo momento al giovane Mayo sia caduto il mondo addosso, forse il ritorno a casa per un certo periodo gli farà bene, per poi tornare al Boca Juniors, dove le porte saranno sempre aperte.