Colòn: 8 calciatori con sintomi di Dengue. Colòn-San Lorenzo verso il rinvio

07.02.2019 14:38 di Roberto Scannapieco  articolo letto 21 volte
Colòn: 8 calciatori con sintomi di Dengue. Colòn-San Lorenzo verso il rinvio

La dirigenza del Colòn ha chiesto al direttivo della Superliga il rinvio della prossima gara di campionato in programma Sabato sera contro il San Lorenzo. Il motivo e' la situazione sanitaria precaria di ben 8 calciatori del Sabalero che da 2 giorni non possono allenarsi per motivi di salute che portano a pensare ad un infezione di Dengue, malattia febbrile causata dalla puntura di zanzare infette. Avendo pochi effettivi per poter allenarsi, e considerando che i calciatori colpiti presumibilmente da questa febbre virale (il Ministero della Salute Argentino ha escluso che sia Dengue l'infezione che ha colpito i calciatori, sebbene i sintomi parlino chiaro) dovranno per precauzione essere isolati per le cure del caso, l'allenatore del Colòn ha allertato i dirigenti per poter attivarsi per il rinvio. Stasera o domani dovrebbe arrivare la decisione del Direttivo della Superliga, probabilmente la gara verrà rinviata