Huracàn: Comunicato del Globo sul "tradimento" di Alfaro. "Siamo arrabbiati per come e' andata la storia"

23.12.2018 21:49 di Roberto Scannapieco  articolo letto 31 volte
Huracàn: Comunicato del Globo sul "tradimento" di Alfaro. "Siamo arrabbiati per come e' andata la storia"

La decisione di Gustavo Alfaro di lasciare l'Huracàn per andare ad allenare il Boca Juniors ha scatenato le proteste della dirigenza del Globo, con il quale Alfaro era vincolato. La trattativa tra il Boca ed il 56enne tecnico, portata avanti sotto traccia, ha portato l'Huracàn a definire "traditore" l'allenatore. La dirigenza ha emesso un comunicato nel quale rende noto le sensazioni dei soci del club sull'episodio dell'ormai ex allenatore: "Sono state le ultime 72 ore, molto intense, con un finale che nessuno sperava. Il lavoro con l'Huracàn del dt Gustavo Alfaro e' stato molto importante ed i risultati sono evidenti. Siamo molto soddisfatti del tecnico ma anche arrabbiati per come e' andata a finire. A volte sembra che sono sempre solo i club ad essere obbligati a rispettare i contratti. Non e' la prima volta che ci troviamo in una situazione del genere, speriamo sia l'ultima. Tutta la società, i tifosi, i calciatori sono impegnati nel processo di crescita, ed in questo processo molto e' di Alfaro. Si chiude un ciclo purtroppo, ma se ne aprirà un altro ora. Nei prossimi giorni renderemo noto il nome del nuovo tecnico". L'Huracàn ha dato l'addio, un pò arrabbiato, ad Alfaro ed ora si butta alla ricerca del sostituto, che potrebbe essere, stando alle ultime notizie, El Turco Antonio Mohamed, uno dei candidati alla panchina del Boca prima dell'incontro avuto dal Direttore Sportivo Burdisso con Gustavo Alfaro.