Independiente: Il Diablo Rojo in difficoltà economiche. Almeno 8 calciatori potrebbero svincolarsi d'ufficio

17.11.2019 14:23 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Independiente: Il Diablo Rojo in difficoltà economiche. Almeno 8 calciatori potrebbero svincolarsi d'ufficio

L'Independiente non attraversa un buon momento sotto l'aspetto economico, e le notizie uscite in questa settimana lo dimostrano. Ci sono almeno otto calciatori che reclamano stipendi arretrati ed alcuni di loro hanno già fatto partire tramite gli avvocati, delle ingiunzioni a pagare il dovuto, ed inoltre hanno mandato gli incartamenti alla FIFA per metterla al corrente della situazione. Se in breve la società di Avellaneda non salderà il debito i calciatori creditori potrebbero svincolarsi d'ufficio. Una situazione pesante che si e' aggravata negli ultimi giorni con l'arrivo di una lettera da parte del Belgrano che esige il pagamento di 250mila Dollari corrispondenti al 50% di un bonus che il Rojo ha incassato per la vittoria dello Zenit San Pietroburgo nella Liga Russa 2018/19. Il bonus riguarda Emiliano RIgoni che l'Independiente vendette ai russi nel 2017, ma che era al 50% anche del club di Còrdoba. Da qui la richiesta di saldare il debito. Nel caos degli ultimi tempi c'e' però anche una piccola buona notizia, quella che l'Independiente e' creditore di 1,5 milioni di Dollari dall'Internacional di Porto Alegre, che riguarda la cessione di Vìctor Cuesta ai brasiliani. Sempre troppo poco però per normalizzare l'aspetto economico globale della società, per cui si prevedono tempi duri per il Diablo Rojo.