Lanùs: anche Lautaro Acosta avrà la sua statua, omaggio all'idolo da parte del club Granate

01.01.2019 14:14 di Roberto Scannapieco  articolo letto 16 volte
Lanùs: anche Lautaro Acosta avrà la sua statua, omaggio all'idolo da parte del club Granate

Anche Lautaro Acosta entra nella storia calcistica dei calciatori a cui viene dedicata una statua nello stadio nel quale e' stato protagonista. "Laucha", cresciuto nel Lanùs, del Lanùs e' un idolo indiscusso, ci ha giocato dal 2006 al 2008, e ci gioca ora dal 2013, dopo due parentesi spagnole, Siviglia e Racing Santander, ed una argentina con il Boca Juniors. Con il Granate finora Acosta, attaccante 30enne, ha collezionato 239 presenze e 42 reti ed ha vinto il Torneo Apertura 2007, la Primera Divisiòn, la Copa Bicentenario e la Supercopa Argentina nel 2016, ed in più la Copa Sudamericana 2013. Giovedì prossimo, nel giorno del 104esimo compleanno del club, sarà scoperta la statua in scala reale di Acosta, che sarà situata nel corridoio tra il campo di pallamano e la zona degli spogliatoi de La Fortaleza.