Newell's Old Boys: situazione economica disastrosa. Il dirigente Sauro: "Anche il presidente e' in vendita"

16.05.2018 15:05 di Roberto Scannapieco  articolo letto 27 volte
Newell's Old Boys: situazione economica disastrosa. Il dirigente Sauro: "Anche il presidente e' in vendita"

La situazione economica molto precaria del Newell's Old Boys non e' certamente passata in secondo piano, nell'ambiente calcistico della Lepra. Una situazione che sembra essersi cronicizzata, e che inevitabilmente costringerà il club di Rosario ad un prossimo campionato all'insegna dell'austerità assoluta. Servono soldi, e molti, da quello che ha fatto intendere il dirigente Alberto Sauro, che intervistato radiofonicamente, non ha potuto sottrarsi alle domande riguardo l'aspetto economico del club. "Abbiamo bisogno di vendere molti calciatori per recuperare liquidità". Queste le prime parole di Sauro, che ha poi risposto alla domanda su quali calciatori sarebbero stati individuati per la cessione. "Quali giocatori sono in vendita? perfino il presidente Bermùdez e' in vendita." Parole chiare e sibilline, che ovviamente non fanno presagire nulla di buono. Il dirigente della Lepra ha parlato anche dell'incontro che c'e' stato ieri con l'allenatore Omar De Felippe, dopo la sconfitta in Copa Argentina di Lunedì, per cominciare a mettere a punto il piano per la prossima stagione. Per ora, ha chiuso Sauro, sono già 7 i calciatori che potrebbero lasciare il Newell's a breve, avendo il contratto in scadenza a Giugno. La Lepra rosarina stavolta deve correre contro un avversario molto più insidioso delle squadre rivali, il fallimento.