San Lorenzo: Juan Antonio Pizzi si dimette, ma manca l'ufficialità della dirigenza

31.10.2019 13:57 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
San Lorenzo: Juan Antonio Pizzi si dimette, ma manca l'ufficialità della dirigenza

Dopo la quinta sconfitta nelle ultime 6 gare giocate, la terza consecutiva ieri contro il Defensa y Justicia (1-3), Juan Antonio Pizzi ha di fatto concluso la sua avventura sulla panchina del San Lorenzo. Infatti proprio il 51enne tecnico di Santa Fé ha comunicato le sue dimissioni. Una scossa alla squadra che doveva lottare per traguardi ambiziosi e che invece non ha recepito i dettami di Pizzi, assestandosi a metà classifica della Superliga. In più la caduta negli Ottavi di Finale di Copa Libertadores ad opera del Cerro Porteño incrinato anche la fiducia dei tifosi nei suoi confronti. Finisce quindi il secondo ciclo di Pizzi sulla panchina del Ciclòn ma c'e' da aspettare la conferma ufficiale della società perchè oggi e' in programma una riunione con il dt che ufficialmente dovrebbe servire a far recedere l'allenatore dall'addio, ma che probabilmente servirà solo per mettere a punto i termini delle dimissioni. Al posto di Juan Antonio Pizzi dovrebbe esserci per il momento Diego Monarriz, allenatore della squadra riserve, ed intanto la dirigenza si guarderà intorno per trovare un sostituto.