SUPERLIGA - Il segreto del Godoy Cruz: Santiago Garcia

14.05.2018 14:00 di Antonino Sergi Twitter:   articolo letto 44 volte
SUPERLIGA - Il segreto del Godoy Cruz: Santiago Garcia

Stagione da incorniciare per il Godoy Cruz, campionato concluso al secondo posto in classifica con tanto di fiato sul collo al Boca Juniors circa un mese fa. La squadra di Dabove nella giornata di ieri ha battuto il Tigre per 2-0 e si piazza al secondo posto della Superliga a soli due punti dalla formazione campione di Guillermo Barros Schelotto.

Sarà Copa Libertadores il prossimo anno, un risultato storico raggiunto grazie ad un attaccante dal fisico possente nato a Montevideo. Viene soprannominato "El Morro", lui è Santiago Garcia che si è laureato capocannoniere del campionato con ben 17 reti messe a segno.

Anche per lui stagione d'oro, l'attaccante uruguayano chissà se attirera' le sirene dei campionati europei dopo un'esperienza da dimenticare in Turchia diversi anni fa con una sola presenza con il Kasimpasa. Lo stesso Santiago Garcia spera anche nel Mondiale con l'Uruguay anche se Tabarez non lo ha mai preso in considerazione.