Brasile: La CBF prende i primi provvedimenti contro il COVID-19. A Rio e San Paolo gare a porte chiuse

14.03.2020 14:20 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Brasile: La CBF prende i primi provvedimenti contro il COVID-19. A Rio e San Paolo gare a porte chiuse

L'aumento dei casi di contagio da COVID-19 in Brasile ha portato la CBF a prendere provvedimenti riguardo le partite dei campionati Estadual che si stanno svolgendo in Brasile. Per ora la Confederazione Calcistica Brasiliana ha annunciato che le gare in programma nelle città di Rio de Janeiro e San Paolo si giocheranno a porte chiuse. Per quanto riguarda gli altri Stati, si attendono notizie precise riguardo eventuali contagi segnalati ufficialmente, molto probabilmente nel corso della prossima settimana la disputa delle gare a porte chiuse potrebbe essere estesa addirittura a tutto il Paese. La CBF ha seguito le indicazioni del Ministero della Salute Brasiliano, con cui si e' interfacciato per tutta la settimana, ed ha quindi seguito le linee guida dell'OMS.