Brasileirao A 2019: Chiuso il Torneo; Flamengo Campione, Avaì, Chapecoense, CSA e Cruzeiro retrocesse

09.12.2019 13:54 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Brasileirao A 2019: Chiuso il Torneo; Flamengo Campione, Avaì, Chapecoense, CSA e Cruzeiro retrocesse

Il Brasileirao 2019 ha chiuso ieri i battenti. L'ultima giornata di campionato riguardava principalmente la lotta per evitare la retrocessione che coinvolgeva Cearà e Cruzeiro. La sentenza al termine e' stata di retrocessione per la Raposa che per la prima volta, nel 2020, si troverà a giocare la Serie B. Un annata disgraziata quella del Cruzeiro, problemi finanziari hanno portato ad una campagna acquisti pessima, e su questo aveva ragione Rogério Ceni, che aveva preso il comando della squadra al posto di Mano Menezes a fine Ottobre. Un solo mese per capire che difficilmente avrebbe potuto rimettere in piedi la barca e quindi dimissioni. Il terzo allenatore e' stato Abel Braga, esonerato nelle ultime giornate di campionato, ma Adilson Batista al suo posto non ha potuto fare il miracolo di salvare la Raposa. Piange tutto il popolo del Cruzeiro, ma dovrà rendersi conto che anche l'anno prossimo non sarà facile. Insieme al Cruzeiro retrocedono CSA, Chapecoense ed Avaì. Tornando ai piani alti della classifica, Flamengo Campione, mentre al posto d'onore c'e' il Santos (ieri 4-0 al Flamengo) a pari punti con il Palmeiras. Gremio, Athlético Paranaense e Sao Paulo vanno in Libertadores, mentre accedono ai preliminari Internacional e Corinthians. In Copa Sudamericana invece accedono Fortaleza, Goiàs, Bahìa, Vasco de Gama, Atlético Mineiro e Fluminense. Ora, a parte il Flamengo che va a giocare il Mondiale per Club in Qatar, cominciano le ferie, ma solo per i calciatori perchè le società si metteranno subito al lavoro per pianificare il 2020.