Emerson Leao contro Neymar Jr: "Non lo allenerei mai, non ha carattere"

10.03.2019 15:14 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Emerson Leao contro Neymar Jr: "Non lo allenerei mai, non ha carattere"

Il carattere di Neymar Jr ha portato nel tempo alcuni calciatori e tecnici a contestarlo, anche aspramente. I suoi "tuffi" plateali hanno attirato sempre l'antipatia degli avversari, ma non solo in Europa, anche in Brasile l'attaccante ex Santos e' visto come un calciatore con poco carattere e molta "furbizia negativa". L'ultimo a parlare di Neymar e' stato Venerdì l'ex calciatore ed allenatore Emerson Leao. Il 69enne ex portiere Campione del Mondo con il Brasile nel 1970, ora commentatore tv, ospite in una trasmissione sportiva di Fox Sports, non ha usato mezzi termini per contestare il calciatore: "Meno male che non sono il suo tecnico. Onestamente credo sia impossibile gestire Neymar. Non ha carisma, e' un cracque con la palla ed il Brasile ha bisogno di lui, ma lui non contraccambia. E' molto difficile gestirlo in campo ed anche fuori. E' una stella ma fa notizia solo per le cose negative. Dovrebbe cominciare ad invertire la rotta, ma mi rendo conto che e' quasi impossibile cambiarlo. Il Brasile ha bisogno della sua classe, vorremmo fare qualcosa per rimetterlo sulla giusta via, ma ci rendiamo conto che ha oramai superato ogni limite". Leao non ha mai avuto peli sulla lingua, e non e' la prima volta che spara a zero contro calciatori "importanti". Forse su Neymar ha qualche ragione, per ora, e dovrà essere il talentuoso ragazzo di Mogi das Cruzes a farlo passare dalla parte del torto. Ci riuscirà?