Santos: Diogo Vitor squalificato 2 anni per doping

31.10.2018 14:33 di Roberto Scannapieco  articolo letto 13 volte
Santos: Diogo Vitor squalificato 2 anni per doping

Ieri il Tribunale di Giustizia Sportiva del Brasile ha emesso il verdetto riguardo la causa del giovane centrocampista del Santos, Diogo Vitor, 21 anni, trovato positivo ad un controllo antidoping effettuato dopo la gara dei Quarti di Finale del Campeonato Paulista 2018, Botafogo-Santos, del 21 Marzo scorso. Vitor e' stato punito con la squalifica di 2 anni per uso di cocaina, che lo stesso giocatore aveva comunque ammesso di assumere "per scopo ricreativo". Il Santos aveva fermato subito il suo calciatore, e la squalifica ha inizio dal 26 Aprile 2018 e quindi terminerà alla fine dello stesso mese nel 2020. La società paulista si era subito attivata per poter dare una mano a Diogo Vitor nel percorso di disintossicazione, ma il calciatore ha rifiutato.