Boca Juniors: Il presidente dell'Internacional frena gli entusiasmi xeneizes su Paolo Guerrero

03.12.2019 13:44 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Boca Juniors: Il presidente dell'Internacional frena gli entusiasmi xeneizes su Paolo Guerrero

Paolo Guerrero e' per ora l'unico calciatore contattato dal Boca Juniors che metterebbe d'accordo tutti i candidati alle prossime elezioni presidenziali del club Xeneize. Il peruviano che attualmente milita nell'Internacional di Porto Alegre sarebbe un colpo importantissimo per il Boca versione 2020, ma non e' certo sicuro che possa approdare alla Bombonera. Il dubbio lo rende noto il presidente dell'Inter, Marcelo Medeiros, che nel corso di un intervista concessa ieri ha rilasciato le prime dichiarazioni del club brasiliano sulla possibile partenza del Depredator. "Quando un calciatore vuole andare via non c'e' società che tenga. Guerrero però non ha mai manifestato la volontà di andare via prima della fine del suo contratto con l'Internacional. Ha ancora 2 anni di contratto con noi, ha una clausola rescissoria di 4,5 milioni di Dollari, ma lui stesso ha detto che si trova molto bene a Porto Alegre, quindi posso anche credere che la sua "candidatura" a vestire la maglia del Boca Juniors possa essere una speculazione in questo momento che vede il club argentino alle prese con le elezioni. E' alquanto strano, anche Guerrero lo ha sottolineato, che tutti i candidati a presidente del Boca abbiano il calciatore nei loro piani". Parole nette quelle di Madeiros che mettono un freno a tutte le voci che si rincorrono giornalmente e che danno il 35enne attaccante oramai già in maglia Azul y Oro.