Cerro Porteño: Lavori in corso al Ciclòn; aspettando il nuovo dt, arrivano due nuovi attaccanti

22.05.2019 16:40 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Cerro Porteño: Lavori in corso al Ciclòn; aspettando il nuovo dt, arrivano due nuovi attaccanti

Il Cerro Porteño ha ufficializzato il divorzio con l'allenatore spagnolo Fernando Jubero, dopo quasi 9 mesi al comando della squadra. Il tecnico, arrivato nell'Agosto dello scorso anno ha lavorato abbastanza bene; nel Torneo Apertura 2019 ha chiuso al secondo posto dietro l'Olimpia, ma e' nella Copa Libertadores che la sua squadra ha dato il meglio, chiudendo al primo posto in coabitazione con il Club Nacional, il Gruppo E, che vedeva in lizza anche Atlético-MG e Zamora, e qualificandosi per gli Ottavi di Finale dove sfiderà gli argentini del San Lorenzo. Per la sua sostituzione si parla di Francisco Arce e Gustavo Florentìn, due che già hanno lavorato con il Ciclòn. Intanto però la dirigenza lavora anche sul piano dei rinforzi e ieri ha annunciato l'ingaggio di Alexis Rojas e Fredy Vera. Rojas, 22 anni, arriva dal Deportivo Capiatà, ed ha firmato per 4 anni. Il Ciclòn ha acquistato il 50% del suo cartellino. Anche Vera proviene dal Deportivo Capiatà, ha firmato anche lui per 4 anni ed e' costato 750mila Dollari l'acquisto della metà del cartellino. Rojas e' già a disposizione del club, mentre Fredy Vera andrà con la Nazionale Paraguaiana insieme ad altri giovani per fare da sparring partner al gruppo dell'Albirroja maggiore che giocherà la Copa América.