Godoy Cruz, niente Racing per Ángel González: futuro in Spagna

11.06.2019 13:00 di Samuele Altomare   Vedi letture
Godoy Cruz, niente Racing per Ángel González: futuro in Spagna

Sembrava essere ormai in stato avanzato la trattativa che avrebbe portato Ángel González a vestire la maglia del Racing Club, su espressa richiesta dell'allenatore Eduardo Coudet. La Academia era infatti molto vicina a trovare un accordo sia con il mendocino che con il Godoy Cruz. 

Poi però, il fascino e il denaro europeo hanno cambiato completamente le carte in tavola. Ed ecco che l'Alavés, dalla Spagna, pare abbia assunto una corsia preferenziale per giungere a Speedy González. Desideroso di rinforzare l'attacco visti i numerosi addii (Inui, Calleri e Bastón su tutti), il club di Vitoria negli ultimi anni ha dimostrato di avere un occhio sempre molto attento sul calcio argentino; per il 25enne, praticamente sempre titolare con tutti i tre gli allenatori che si sono susseguiti sulla panchina del Godoy (6 gol in 29 partite), il Glorioso è disposto a pagare 2,3 milioni di dollari per il cartellino, offrendo poi un quadriennale al giocatore. La trattativa è stata confermata dal presidente del Tomba José Mansur, che ha detto chiaramente che c'erano delle trattative con dei club locali (si era vociferato anche del Boca Juniors), ma che poi delle offerte dalla Spagna hanno cambiato i piani.

Nei prossimi giorni è attesa l'ufficialità: dopo una carriera in cui ha vestito solo la maglia del Godoy Cruz, Ángel González potrà misurarsi per la prima volta con il calcio europeo. Per quanto riguarda invece il Racing, sembra che ora il club di Avellaneda virerà su David Barbona, dell'Atlético Tucumán.