Instituto: Primo contratto da professionista per il giovane Mateo Bajamich

09.05.2019 14:18 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Instituto: Primo contratto da professionista per il giovane Mateo Bajamich

Un giovane và, un giovane viene. Le giovanili dell'Instituto continuano a produrre talenti, e dopo Mateo Klimowicz, 18enne che dopo 3 stagioni con la prima squadra de La Gloria ha fatto il grande salto, venendo acquistato dallo Stoccarda, e' il momento di un altro Mateo, che di cognome fa Bajamich. L'attaccante di 19 anni che ha esordito in questa stagione con la prima squadra dopo aver fatto tutta la trafila delle giovanili, ha firmato ieri il suo primo contratto da professionista, vincolandosi all'Instituto fino al 2022. La prossima stagione dovrebbe essere quella della definitiva consacrazione per lui, e la dirigenza del club di Còrdoba ci spera molto visto che la sua esplosione attirerebbe club stranieri pronti a sborsare un bel gruzzoletto di Dollari che per il club sarebbero vitali.