River Plate: Giuliano Simeone "scappa" all'Atlético Madrid. Chiesto un risarcimento ai Colchoneros

12.09.2019 14:17 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
River Plate: Giuliano Simeone "scappa" all'Atlético Madrid. Chiesto un risarcimento ai Colchoneros

E' guerra tra il River Plate ed Atlético Madrid, e la colpa sarebbe di Diego Simeone. Il Cholo ha chiamato il figlio Giuliano, 17 anni, attaccante che giocava nelle giovanili del River, e lo ha portato nelle inferiori dell'Atlético. La "scortesia" potrebbe costare cara al club di Nuñez perchè se non si arrivasse ad un accordo con i Colchoneros per avere una sorta di "risarcimento", non incasserebbe nemmeno un Peso. Giuliano Simeone non avendo un contratto firmato con il River Plate ha deciso, complice anche il suo passaporto comunitario, di seguire le orme dei fratelli Giovanni e Gianluca che sono già nel Vecchio Continente (Giovanni gioca nel Cagliari mentre Gianluca veste la maglia dell'Ibìza, squadra della Terza Divisione Spagnola), ed il papà lo ha portato nel club che allena. Molta l'irritazione della dirigenza della Banda, che si e' subito messa in contatto con i colleghi spagnoli per cercare di arrivare ad un risarcimento, cosa alquanto difficile. Per ora non si conosce se e quanto il River abbia chiesto in soldoni all'Atlético Madrid, ma probabilmente saranno i tribunali a stabilire se il club di Nuñez avrà diritto ad un rimborso.