San Lorenzo: Settimana chiave per le cessioni di Marcos Senesi ed Adolfo Gaich

27.08.2019 14:16 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
San Lorenzo: Settimana chiave per le cessioni di Marcos Senesi ed Adolfo Gaich

Il primo posto in classifica nella Superliga non distoglie la dirigenza del San Lorenzo dal calciomercato, in questo caso in uscita. Due dei suoi uomini più importanti, già da tempo adocchiati da club europei, potrebbero lasciare il Ciclòn a breve. I pezzi pregiati Marcos Senesi, 22 anni, ed Adolfo Gaich, 20 anni, potrebbero portare soldi freschi nelle casse societarie, anche se la loro partenza da Boedo certamente non farebbe fare salti di gioia al tecnico Juan Antonio Pizzi. Per il difensore la richiesta più concreta finora e' stata quella del Feyenoord, 5 milioni di Euro, rifiutata dal San Lorenzo che ne chiede almeno 7 per il 75% del cartellino (la clausola rescissoria è di 12 milioni di Euro), ma voci di corridoio parlano di imminente proposta da parte di un club italiano. L'attaccante invece e' nel mirino di alcuni club italiani, Fiorentina e Milan su tutti; la clausola rescissoria di Gaich e' di 15 milioni di Euro, ma un eventuale cessione non del 100%, consentirebbe al club acquirente di pagare ovviamente di meno, ed al San Lorenzo di mantenere un "tesoretto" in caso di eventuale futura vendita. Anche qui starebbero per arrivare proposte ufficiali, questione di giorni visto che il calciomercato europeo chiude il 2 Settembre. Intanto i due ragazzi continuano ad allenarsi intensamente con la squadra, anche se entrambi, intervistati, hanno chiaramente detto che non sanno fin quando vestiranno ancora la maglia Azulgrana.