San Lorenzo, ufficiale il passaggio di Senesi in Eredivisie

03.09.2019 20:15 di Samuele Altomare   Vedi letture
San Lorenzo, ufficiale il passaggio di Senesi in Eredivisie

Mesi e mesi di accostamento a tantissimi club europei e italiani (Bologna e Fiorentina ma non solo), ora finalmente Marcos Senesi ha lasciato il San Lorenzo per conoscere il calcio del Vecchio Continente. Il difensore 22enne continuerà il suo percorso di crescita in Olanda, con la maglia del Feyenoord di Jaap Stam. La squadra di Rotterdam ha sborsato ben 7,6 milioni di euro per l'85% del cartellino, più vari bonus (come la qualificazione in Champions o in Europa League) che potrebbero portare questa cifra a varcare la soglia degli 8 milioni. Marquitos, com'era chiamato amichevolmente dai tifosi del Ciclón, ha firmato un contratto fino al 2023.

Non è stato un addio facile per lui, entrato nelle Inferiores del San Lorenzo a soli 9 anni, arrivando ad accumulare 76 presenze ed un gol con la prima squadra. L'emozione si è vista dopo la vittoria nell'ultimo match di Superliga contro l'Unión de Santa Fe, quando intervistato a fine gara Senesi non è riuscito a trattenere le lacrime. Una volta svolte le visite mediche con il "club lungo la Mosa", il difensore nato a Concordia tornerà in Argentina e si unirà alla Sub 23 di Fernando Batista per disputare le amichevoli contro la Bolivia e la Colombia.

Ma ora, chi sarà il compagno di reparto di Fabricio Coloccini al Nuevo Gasómetro? Il più indicato sembra essere l'ex Boca e Sunderland Vergini, arrivato a metà anno e per il quale ora il minutaggio potrebbe lievitare. Non sono da scartare il giovane Gianluca Ferarri e l'ex capitano di Fiorentina e Villarreal Gonzalo Rodríguez, fino ad ora escluso dal progetto tecnico di Juan Antonio Pizzi.