Santos: Il Peixe di nuovo alla carica per riportare Robinho a casa

28.02.2020 15:46 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Santos: Il Peixe di nuovo alla carica per riportare Robinho a casa

Il Santos vuole riportare Robinho a casa. Sarebbe la terza volta per il 36enne calciatore nato proprio nel Peixe, e lui stesso avrebbe confermato le voci del nuovo interessamento del club paulista. Attualmente Robinho gioca in Turchia, nel Başakşehir, ed ovviamente si dovrebbe aspettare Giugno, sempre che la trattativa vada avanti ed a buon fine. La cosa infatti non e' scontata perchè il Santos ha un debito nei confronti di Robinho risalente alla gestione societaria precedente, lui era tornato al Santos nella stagione 2014/15 ma andò via proprio per problemi di pagamenti non ricevuti, ma l'attuale presidente vorrebbe dialogare con il calciatore per addivenire ad un accordo che prevederebbe il pagamento di 1/3 del debito, e la disponibilità ad offrire al calciatore uno stipendio importante, certo non al livello di quello che percepisce in Turchia. Dal Santos fanno sapere che una trattativa e' già avviata mentre dall'entourage di Robinho si nega di aver intavolato discorsi con il club. Sembra comunque reale la volontà del Santos di far tornare Robinho, il tempo per definire il tutto c'e', bisogna solo aspettare.