Una promessa mai mantenuta, altra cessione per Peñaranda

02.09.2019 16:30 di Antonino Sergi Twitter:    Vedi letture
© foto di J.M.Colomo
Una promessa mai mantenuta, altra cessione per Peñaranda

Fin dagli albori della sua carriera, Adalberto Penaranda era considerato come una futura stella del calcio venezuelano. Fiuta l'affare la famiglia Pozzo che lo preleva dal Deportivo La Guaira per vestirlo di Watford. Prestito al Granada, fugace esperienza in Italia con l'Udinese ed un talento che stenta a decollare. 

Soltanto in Spagna si mette in mostra nel 2015 con cinque reti, da quel momento nessun gol segnato e pochissime presenze tra Italia, Inghilterra e nuovamente il paese iberico con le sedici apparizioni al Malaga. Gli anni passano ma Adalberto non esplode, stavolta il Watford ha deciso nuovamente di prestarlo ma in Belgio.

Peñaranda oggi è diventato un nuovo calciatore dell'Eupen, squadra che ha conquistato soltanto due punti nelle prime sei gare della stagione. In attacco farà compagnia ad un'altra vecchia conoscenza del nostro calcio, l'ex Cosenza e Palermo Embalo.