COPA AMERICA: Giappone-Cile 0-4: Serata da Campione per la Roja. Edu Vargas grande protagonista

18.06.2019 13:58 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
COPA AMERICA: Giappone-Cile 0-4: Serata da Campione per la Roja. Edu Vargas grande protagonista

Nonostante le tante incognite il Cile si presentava a questa Copa América con l'appellativo di Bicampeon, visto che la Roja ha vinto le ultime 2 edizioni del Torneo, e ieri sera all'esordio ha giocato da Campione. Tutti con gli occhi puntati sulla squadra di Reinaldo Rueda, dt contestato, per la gara non semplice contro il Giappone, ma Vidal e compagni hanno zittito almeno per ora le critiche. Goleada insperata quella del Cile, 4-0 ai nipponici senza appello, che però ha un grande valore anche psicologico. Rueda gongola e si coccola il "bolognese" Pulgar, uno dei migliori, che ha aperto anche le marcature al 41° del primo tempo. La "figura" dell'incontro però e' stato Eduardo Vargas, l'ex del Napoli, sbarcato troppo presto in Italia però, che ora gioca in Messico e che con la doppietta di ieri (9° st e 38° st) e' diventato il goleador del Cile in Copa América con 12 centri totali. In più Vargas si propone subito per fare il tris, dopo aver vinto la classifica cannonieri del Torneo nelle ultime 2 edizioni. L'altro marcatore della serata e' stato Alexis Sanchez (37° st) che sembra sulla strada del completo recupero fisico. Tutto bene quindi nella Roja? Non proprio, non possono essere scomparse tutte le perplessità sia del tecnico sia degli addetti ai lavori per una squadra che si e' dimostrata incostante durante i mesi precedenti. Però il Cile in Brasile e' arrivato da Bicampeon, e ieri lo ha dimostrato.