COPA AMERICA: Uruguay- Perù 0-0 (4-5 d.c.r.). La Celeste non sfonda il muro inca. Il Perù passa ai rigori

30.06.2019 14:18 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
COPA AMERICA: Uruguay- Perù 0-0 (4-5 d.c.r.). La Celeste non sfonda il muro inca. Il Perù passa ai rigori

L'Uruguay torna a casa; fatale alla Celeste la roulette dei calci di rigore contro il Perù nell'ultimo Quarto di Finale della Copa América, che doveva decidere lo sfidante del Cile. L'Uruguay va a casa con la consapevolezza di aver buttato al vento una vittoria che sarebbe stata legittima guardando l'andamento della gara nei 90 minuti regolamentari, e quindi deve mordersi le mani per non essere riuscito a concretizzare le occasioni avute. Il Perù ieri non e' stato quello arrendevole visto contro il Brasile, aveva sicuramente più verve nonostante la prudente formazione messa in campo da Gareca. Ha fatto poco la Bicolor in fase offensiva, ma ha retto in difesa, portando la gara ai rigori, dove ha prevalso. La gara e' stata in mano all'Uruguay dall'inizio, ma le occasioni sono nate da errori di disimpegno degli avversari, molti ne hanno fatti i peruviani durante tutto il match, e non sono state sfruttate un pò per la buona vena di Gallese (il portiere inca, disastroso contro il Brasile, ieri e' stato eletto migliore in campo), un pò per gli errori sottoporta degli attaccanti, ed un pò anche dal VAR, che in almeno 2 dei 3 gol annullati alla Celeste, ha sentenziato il fuorigioco millimetrico. Così si e' dipanata tutta la partita, Uruguay in avanti, Perù sulla difensiva, ed alla fine la Bicolor ha resistito arrivando ai rigori. L'Uruguay ha fallito il primo con Suàrez, ed e' stato decisivo visto che i peruviani hanno fatto l'ein plain, 5 su 5 (dato statistico: il Perù per la prima volta nella sua storia vince una partita di un Torneo ufficiale ai calci di rigore). A sfidare il Cile in Semifinale ci sarà dunque la squadra di Ricardo Gareca.