IL COMPLEANNO DEL CALCIO

24.06.2017 12:14 di Antonino Sergi Twitter:   articolo letto 96 volte
© foto di Imago/Image Sport
IL COMPLEANNO DEL CALCIO

Il 24 giugno del 1987, esattamente 30 anni fa, in una famiglia di Rosario stava nascendo un bambino che da lì a poco avrebbe cambiato il mondo del calcio, esattamente un anno dopo la cronaca indimenticabile del relator Morales e Diego Maradona sul tetto del mondo.

Non ci soffermiamo sempre sui problemi alla crescita che accusò il piccolo Leo, il passaggio al Barcellona o quant'altro. Nel giorno del suo 30esimo compleanno possiamo affermare con tutta sicurezza che quel 10 argentino ha segnato un'epoca e continua a farlo come in precedenza Di Stefano, Pelé e Maradona.

Il potere dei più grandi, sempre nati in Sudamerica. L'eccezione è Cristiano Ronaldo ma ci permettiamo di dire che il lusitano è un gradino sotto alla Pulce. Manca soltanto il Mondiale a Leo per sedersi accanto al Pibe de Oro, tra un anno l'ardua sentenza nella fredda Russia. Auguri Leo.