River Plate, Marcelo Gallardo: l'uomo dei record

15.03.2018 10:20 di Antonino Sergi Twitter:   articolo letto 143 volte
River Plate, Marcelo Gallardo: l'uomo dei record

Una vittoria con il sapore particolare, vincere un Superclasico che vale un trofeo regala il doppio delle soddisfazioni. Lo sa bene Marcelo Gallardo, l'uomo simbolo di questo River Plate che nella notte a Mendoza ha battuto per 2-0 il Boca Juniors aggiudicandosi la prima Supercoppa Argentina della sua storia.

Possiamo definirlo l'uomo dei record Marcelo Gallardo, era il 5 giugno 2014 quando si insediò sulla panchina del River Plate dopo aver vinto un campionato in Uruguay con il Nacional. In quattro anni in Argentina è riuscito ad alzare al cielo la bellezza di ben otto trofei.

L'ultimo come abbiamo detto la Supercoppa che si aggiunge alla Copa Libertadores, alle due Coppe d'Argentina, alla Copa Sudamericana, alla doppietta in Recopa Sudamericana alla Copa Suruga Bank. Una media di due trofei a stagione per il Muneco, all'appello manca soltanto la Superliga ma per quella ormai appuntamento rimandato al prossimo campionato.