Copa Libertadores: Polemiche post River-Boca. Tèvez, Zàrate e Buffarini rischiano la squalifica

03.10.2019 14:58 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Copa Libertadores: Polemiche post River-Boca. Tèvez, Zàrate e Buffarini rischiano la squalifica

Ovviamente il Superclàsico di Martedì sera non poteva non generare polemiche, e' una normalità che gli addetti ai lavori dei due club abbiano da ridire sull'andamento della gara. In questa circostanza le lamentele del Boca Juniors si concentrano sulla concessione del calcio di rigore che al 7° minuto e' stato assegnato al River Plate. Hanno contestato l'uso del VAR che ha certificato il penalty, il dt Alfaro e Ramòn Abila in conferenza stampa post partita, hanno contestato invece a gesti al termine del match Tévez, Zàrate e Buffarini, che adesso potrebbero addirittura essere squalificati dalla CONMEBOL, che nei prossimi giorni analizzerà le immagini in cui si vedrebbero i tre calciatori del Boca fare gesti provocatori verso i tifosi del River Plate. Ed in questo contesto c'e' da segnalare che anche il procuratore di Buenos Aires, Natalia Andrade, ha aperto un fascicolo contro Tévez e Zàrate nel quale si ipotizza la violazione dell'articolo 103 del "Còdigo Contravencional de la Ciudad", per "incitamento al disordine" per i gesti del fine match. Per Buffarini invece nessuna denuncia al momento perchè i gesti rivolti al pubblico rivale sono stati rivolti all'entrata in campo dei calciatori per il riscaldamento, in un ambiente altamente infuocato. Non c'e' niente da fare, il Superclàsico non può essere mai un match normale.