Copa Sudamericana 2018: Finale/Ritorno: stasera Atlético PR-Jùnior Barranquilla. Brasiliani favoriti

12.12.2018 14:51 di Roberto Scannapieco  articolo letto 33 volte
Copa Sudamericana 2018: Finale/Ritorno: stasera Atlético PR-Jùnior Barranquilla. Brasiliani favoriti

Stasera si chiude l'edizione numero 16 della Copa Sudamericana; la Coppa se la contendono l'Atlético Paranaense e lo Jùnior Barranquilla, con i brasiliani favoriti dopo il pareggio 1-1 ottenuto nella gara d'andata giocata in Colombia. L'Arena da Baixada sarà piena per spingere il Furacao alla vittoria, ci si attende quindi una gara vibrante. L'Atlético ha nel corso della competizione proposto un gioco molto piacevole e per questo deve ringraziare il tecnico Tiago Nunes che ha rimesso in sesto calciatori destinati all'anonimato eterno. Per stasera la formazione del Furacao dovrebbe essere quella vista in Colombia, l'unico dubbio per il tecnico e' in attacco, dove Pablo, autore della rete nella partita d'andata, e' alle prese con un problema al polpaccio, e potrebbe dare forfait, dando via libera all'inserimento quindi di Rony. Per lo Jùnior stasera sarà un arrembaggio all'arma bianca, almeno a sentire il dt Comesaña, il morale e' alto anche perchè rispetto alla settimana scorsa in campo stasera tornerà Téo Gutiérrez, sul quale la squadra ripone molte speranze. Altra variazione rispetto all'andata sarà il ritorno del difensore Fuente, come Téo squalificato nella prima gara di Finale. La partita, che sarà arbitrata da Roberto Tobar, cileno, comincerà alle ore 21.45 brasiliane (le 00.45 di Giovedì in Italia) e vedrà queste formazioni scendere in campo: Atlético-PR: Santos; Jonathan, Léo Pereira e Thiago Heleno e Renan Lodi, Bruno Guimarães, Lucho González e Raphael Veiga, Nikão, Marcelo Cirino e Pablo (Rony). DT: Tiago Nunes Jùnior Barranquilla: Viera; German Gutiérrez (Fuente), Rafael Pérez, Marlon Piedrahita e Jefferson Gómez; James Sánchez, Luis Díaz, Jarlan Barrera e Víctor Cantillo; Luis Narváez e Téo Gutiérrez. DT: Julio Comesaña