Argentina: 27 calciatori chiamati da Scaloni per le prossime amichevoli. Mancano molti big

19.08.2019 13:59 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Argentina: 27 calciatori chiamati da Scaloni per le prossime amichevoli. Mancano molti big

Lionel Scaloni e' sicuramente il tecnico più contestato delle Nazionali sudamericane in questo momento, ed il suo prosieguo di lavoro e' sempre messo in dubbio nonostante l'AFA lo abbia confermato più volte negli ultimi tempi per sgombrare qualsiasi strumentalizzazione. Dopo la Copa América, con i soliti errori ed i soliti dubbi che si porta dietro, il tecnico della Selecciòn ha diramato le convocazioni per le prossime amichevoli di Settembre, contro Cile e Messico. Sono 27 i calciatori chiamati, con sorprese, assenze e ritorni. Tra le sorprese c'e' senz'altro la presenza di Adolfo Gaich, il bomber dell'Under-23 argentina, poi ci sono Alexis Mac Allister Martìnez Quarta, Nicolàs Figal, Nicolàs Dominguez e Leo Balerdi. Gli assenti sono di rilievo, Messi e' squalificato, Aguero ha avuto una "dispensa" per problemi fisici e Di Marìa sembra non essere più molto considerato, e poi ci sono alcuni altri che sembrano in scarsa condizione e restano quindi a casa, come ad esempio Funes Mori e Casco. Nella lista dei ritorni fa senza dubbio scalpore il nome di Marcos Rojo. Per quanto riguarda gli "italiani", sono 5 i convocati che giocano nella nostra Serie A, Pezzella, De Paul, Correa, Lautaro Martìnez e Dybala. Le due amichevoli in programma sono l'ennesimo test soprattuttto per Scaloni, e saranno due gare delicate anche perchè si giocheranno contro avversari temibili. Di seguito la lista completa dei convocati: Portieri: Franco Armani (River), Esteban Andrada (Boca), Agustín Marchesín (Porto, Portugal) Difensori: Nicolás Otamendi (Manchester City, Inglaterra), Germán Pezzella (Fiorentina, Italia), Leonardo Balerdi (Borussia Dortmund, Alemania), Marcos Rojo (Manchester United, Inglaterra), Lucas Martínez Quarta (River), Gonzalo Montiel (River), Nicolás Figal (Independiente), Nicolás Tagliafico (Ajax, Holanda) Centrocampisti: Marcos Acuña (Sporting Lisboa, Portugal), Leandro Paredes (PSG, Francia), Guido Rodríguez (América, México), Giovani Lo Celso (Tottenham, Inglaterra), Nicolás Domínguez (Vélez), Rodrigo De Paul (Udinese, Italia), Exequiel Palacios (River), Matías Zaracho (Racing), Roberto Pereyra (Watford, Inglaterra), Lucas Ocampos (Sevilla, España), Manuel Lanzini (West Ham, Inglaterra), Alexis Mac Allister (Boca). Attaccanti: Joaquín Correa (Lazio, Italia), Lautaro Martínez (Inter, Italia), Paulo Dybala (Juventus, Italia) y Adolfo Gaich (San Lorenzo).