Argentina, D'Alessandro contro Maradona: ecco il motivo

09.03.2018 09:30 di Antonino Sergi Twitter:   articolo letto 145 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Argentina, D'Alessandro contro Maradona: ecco il motivo

D'Alessandro e Maradona. Il Cabezon ai tempi del River Plate è stato paragonato più volte al Pibe de Oro tanto da scatenare l'interesse di diversi top club europei fino alla firma però con il Wolfsburg con il quale ha giocato qualche stagione non molto esaltante rispetto al suo talento.

Ma torniamo ai due, il contrasto dell'ex River Plate con Maradona nasce nel lontano 2010. D'Alessadro infatti non fu convocato per i Mondiali in Sudafrica dall'allora commissario tecnico. Il motivo? Perchè il fratello di D'Alessandro aveva una relazione con Giannina, figlia di Diego.

Secondo il Cabezon queste sono le motivazioni extra calcistiche ed aggiunge: "Il 2010 è stato uno dei migliori anni della mia carriera. E 'stato davvero strano non essere convocato. Non mi ha chiamato una volta per provare. Se mi ricordo, in quel momento avevano testato più di 130 giocatori. C'era un motivo extra calcio, mio ​​fratello aveva una relazione con una delle sue figlie".