Cile: La Roja di Reinaldo Rueda produce risultati ma poco gioco. La stampa critica

22.11.2018 20:17 di Roberto Scannapieco  articolo letto 16 volte
Cile: La Roja di Reinaldo Rueda produce risultati ma poco gioco. La stampa critica

Si sapeva che il lavoro di ricostruzione della Nazionale Cilena sarebbe stato impegnativo, ed il nuovo dt, Reinaldo Rueda ci si e' buttato anima e corpo ed i risultati gli danno in qualche modo ragione. Dal 24 Marzo scorso, quando ufficialmente si e' insediato sulla panchina della Roja, il tecnico colombiano ha raccolto 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Niente male, considerando che ha battuto tra le altre squadre, Svezia e Messico, ma a Santiago del Cile l'opinione pubblica non e' contento del suo operato, principalmente per quanto riguarda il gioco espresso. " La squadra di Rueda gioca molto peggio di quella di Pizzi; le convocazioni di Rueda ci lasciano a bocca aperta". Questo il tenore delle critiche al Ratòn, che però continua imperterrito il suo lavoro. L'anno calcistico del Cile si e' chiuso con la vittoria per 4-1 ai danni dell'Honduras, e questa partita segna probabilmente la fine degli esperimenti, i prossimi impegni, la Copa América e l'inizio delle qualificazioni al Mondiale 2022, dovranno essere affrontati con un gruppo ben definito per dargli modo di migliorare l'intesa. Rueda crede di poter fare un ottimo lavoro, la stampa lo critica, per ora il tecnico ha ragione visto i risultati, sarà così anche l'anno prossimo?