Paraguay: José Luìs Chilavert spara a zero contro il presidente dell'AFP, Robert Harrison

19.02.2019 20:57 di Roberto Scannapieco  articolo letto 28 volte
Paraguay: José Luìs Chilavert spara a zero contro il presidente dell'AFP, Robert Harrison

La designazione di Eduardo Berizzo a tecnico della Nazionale Paraguaiana non e' andata giù a José Luìs Chilavert, ex portiere dell'Albirroja oltre che di Guaranì, San Lorenzo, Real Saragoza, Strasburgo, Peñarol e Vélez Sarsfield. Il 53enne "Chila" ha aspramente contestato la dirigenza dell'AFP, in specialmodo il presidente Robert Harrison: "Harrison non ha imparato niente dal padre (presidente AFP dal 1998 al 2007), sta mettendo l'Albirroja all'asta. Dopo Osorio, al quale ha dato un sacco di soldi, ha preso un altro straniero. Cosa conosce del Paraguay Eduardo Berizzo, cosa ha fatto per poter allenare l'Albirroja?" Fin qui gli appunti contro la gestione dell'allenatore; Chilavert ha avuto parole dure anche per la delegittimazione che in pratica c'e' stata del Direttore Sportivo dell'Albirroja, Justo Villar, altro personaggio importante del calcio paraguaiano, anche lui ex portiere: "Hanno mancato di rispetto a Justo Villar, una leggenda vivente del calcio paraguaiano, messo lì proprio da Harrison. Perchè gli hanno dato quel ruolo se poi non lo rispettano? Lo hanno messo lì e poi loro fanno e disfano come vogliono, infangando il nome della Nazionale Paraguaiana". Parole molto dure quelle di Chilavert dunque, che per ora possono essere in un certo senso limitate, ma con l'avvicinarsi dei nuovi impegni per l'Albirroja, le prime amichevoli del 2019 ma soprattutto la Copa América a Giugno, eventuali passi falsi della squadra darebbero nuova linfa a ciò che oggi ha commentato Chilavert.