Perù: parla Nolberto Solano, dt in seconda della Bicolor: "Se Gareca lascia sono pronto a subentrare"

10.07.2018 22:32 di Roberto Scannapieco  articolo letto 16 volte
Perù: parla Nolberto Solano, dt in seconda della Bicolor: "Se Gareca lascia sono pronto a subentrare"

Ricardo Gareca non ha sciolto ancora le riserve sulla sua permanenza o meno sulla panchina del Perù, ma intanto il suo aiutante di campo al Mondiale di Russia, Nolberto Solano, si candida ad essere il sostituto, nel caso El Tigre dovesse decidere di lasciare. In un intervista al giornale El Bocòn, Solano ha parlato della sua situazione attuale in seno alla Bicolor, ed ha lasciato una porta aperta circa una sua possibile "promozione" a dt del Perù. "E' normale che pensi alla panchina della Bicolor, ma come per me, anche tanti altri possono ambire ad allenare la Nazionale Peruviana, se Gareca decidesse di andare via. Non ho paura di diventare allenatore della Nazionale, e l'esperienza fatta come aiutante del Tigre ai Mondiali mi ha fatto maturare moltissimo". Solano, 43 anni, ex calciatore di Sporting Cristal, Deportivo Municipal, Boca Juniors, Newcastle United, Aston Villa, West Ham, Larissa, Universitario de Deportes, Leicester City, Hull City ed Hartlepool United, allena dal 2012, e prima di essere nominato tecnico in seconda del Perù, si e' seduto sulle panchine di Universitario de Deportes e José Galvéz. Per ora comunque la speranza di tutti, Solano compreso, e' che Gareca decida di continuare a lavorare con la Federazione Peruviana.