Perù: Sempre più insistenti le voci di addio alla Bicolor del dt Ricardo Gareca

01.05.2019 14:54 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Perù: Sempre più insistenti le voci di addio alla Bicolor del dt Ricardo Gareca

Allarme rosso per il Perù. Sono sempre più insistenti le voci di un possibile addio di Ricardo Gareca alla Nazionale Peruviana dopo la Copa América. L'allenatore che ha riportato lo scorso anno il Perù al Campionato del Mondo dopo 36 anni non sarebbe contento di come si sta dipanando il suo secondo periodo al comando della Bicolor. E' stato il giornalista sportivo Eddie Fleischman a riaprire il libro delle eventuali dimissioni dell'allenatore argentino. Secondo il giornalista l'intenzione del Tigre Gareca sarebbe di lasciare il Perù subito dopo la Copa América 2019, e prima dell'inizio delle qualificazioni per il Mondiale 2022 in Qatar. Gareca non sarebbe più in sintonia con la Federazione Calcistica Peruviana da quando non c'e più Edwin Oviedo, l'ex presidente e' in carcere per uno scandalo legato alla vendita irregolare di biglietti alle partite di qualificazione al Mundial 2018. Sicuramente queste voci insistenti hanno un fondamento, d'altronde Gareca dopo il Mondiale in Russia aveva già pensato di lasciare ma proprio la sua amicizia con Oviedo lo aveva convinto. Ora che Oviedo non c'e' anche la fronda a lui avversa in Federazione ha campo libero per poter magari destabilizzare l'ambiente della Nazionale onde cercare di inserire un tecnico a loro gradito.