Venezuela: Ieri ufficializzate le dimissioni del dt Rafael Dudamel

03.01.2020 15:07 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Venezuela: Ieri ufficializzate le dimissioni del dt Rafael Dudamel

Ufficializzato il divorzio tra il Venezuela e Rafael Dudamel. Da qualche mese si parlava di un possibile addio del tecnico di 46 anni, quando lo stesso si lamentò dell'ingerenza politica nella Nazionale Vinotinto. Dudamel era in carica dal 2016 e stava portando avanti un progetto che avrebbe dovuto avere il suo culmine l'anno prossimo, con l'obiettivo della qualificazione al Mondiale 2022. Alla guida del Venezuela per 38 partite, lo score di Dudamel e' stato di 12 vittorie, 15 pareggi ed 11 sconfitte. Dudamel sembra essere in procinto di accettare la proposta dell'Atlético Mineiro quindi per lui la disoccupazione dovrebbe durare poco, mentre per la Federazione Calcistica Venezuelana si apre la caccia al nuovo allenatore. Ieri, in concomitanza con l'annuncio delle dimissioni di Dudamel e' cominciata a circolare la voce di un possibile arrivo sulla panchina della Vinotinto nientedimeno che di Diego Maradona, attuale dt del Gimnasia y Esgrima LP. Il nome di Maradona non e' una novità, la FVF lo aveva già contattato nel 2018, ma Diego non volle lasciare i Dorados de Sinaloa, la squadra messicana che allenava. Comunque Maradona sicuramente non sarà il solo candidato alla panchina del Venezuela, nei prossimi giorni sarà più chiaro anche il tipo di allenatore che cerca la Federazione e quindi usciranno fuori altri nomi.