Bolivia: La storia di Wilmer Rojas, calciatore di Primera Divisiòn che gioca con un occhio solo

09.09.2019 14:45 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Bolivia: La storia di Wilmer Rojas, calciatore di Primera Divisiòn che gioca con un occhio solo

La data del 31 Agosto scorso per il 17enne Wilmer Rojas rimarrà impressa nella sua mente per sempre. Il giovane quel giorno ha coronato un sogno, debuttare nel calcio professionistico boliviano con la maglia del Guabirà. Leggendo così la cosa può sembrare normale, tutti quelli che specie molto giovani debuttano nel calcio "dei grandi" ricordano l'esordio, ma nel caso di Wilmer, studente nel collegio Nuevo Milenio di Montero, il coronamento di questo sogno ha un significato molto molto speciale. Il giovane Wilmer Rojas all'età di 8 anni nel mentre giocava in un canneto, viene centrato all'occhio destro da una punta di quella pianta, e dopo 4 anni perde l'uso dell'occhio. Per Wilmer che accarezzava già il sogno di diventare calciatore e' un brutto colpo, che però dopo qualche mese riesce a superare: "Diventerò calciatore professionista" dice il ragazzino, ed il suo impegno diventa ancora più intenso, insieme allo studio, per arrivare a giocare nella Divisiòn Profesional de Bolivia. Dopo alcuni provini, entra nelle giovanili del Guabirà, e lì già i tecnici gli pronosticano un ottima carriera nonostante la menomazione. Ed infatti arriva il giorno del debutto, Royal Pari-Guabirà 2-0, con Wilmer che gioca quasi tutto l'incontro, ed anche bene. Ora i progetti futuri sono tre, completare gli studi, conquistare la maglia della Nazionale Boliviana e operarsi all'occhio per riacquistare quasi del tutto la vista, un operazione che costa 5mila Dollari e che qualche anno fa gli era stata proposta, ma con molti rischi. Per ora Wilmer continuerà a sforzarsi per vedere con l'occhio buono anche per quello, per ora, non utile, e parole sue "con l'avanzare della tecnologia medica chissà, fra qualche anno ci saranno molti meno rischi e potrei decidere di operarmi per riacquistare la vista anche all'occhio destro". Caso unico in Bolivia, Wilmer Rojas ha già vinto però la battaglia della caparbietà. Auguri.