Calcio e lavoro: il Talleres di Còrdoba un esempio positivo per i giovani

02.03.2018 13:17 di Roberto Scannapieco  articolo letto 16 volte
Calcio e lavoro: il Talleres di Còrdoba un esempio positivo per i giovani

La vita calcistica di un professionista del fùtbol non e' eterna. Lo sanno tutti, ma c'e' qualcuno che in Argentina non si riduce a farlo presente solo a parole; e' il caso del Talleres di Còrdoba, che nel Centro Sportivo di sua proprietà, dove vengono formati giovani calciatori provenienti da tutta la provincia, impone un corso di studi superiori, che possono portare poi, oltre che alla carriera calcistica, derivante questa dalle capacità tecniche dei ragazzi, anche una futura carriera lavorativa una volta abbandonato il calcio. I ragazzi presenti nel Centro di Addestramento Calcistico della T, sono molto entusiasti di questa opportunità che gli viene data, alcuni, arrivando a Còrdoba per il provino con la società Blanquiazul, non frequentavano più gli studi, e la prospettiva di poter continuarli, li ha fatti rimanere nel Centro. I genitori dei ragazzi, da parte loro, sono sembrati molto più emozionati, dovendo parlare delle aumentate possibilità di una discreta vita futura dei figli, perchè non bisogna dimenticare che l'Argentina, nonostante tutto, non e' un Pese dove è facile vivere. Il Talleres e' un esempio positivo per un futuro che non sia solo legato al calcio, perchè non tutti riusciranno ad emergere e sistemare la loro vita. Il calcio non e' tutto.