Londrina, il club brasiliano piu' europeo

02.08.2017 22:34 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Londrina, il club brasiliano piu' europeo

C'e' una societa' in Brasile che sembra appartenere ad un altro mondo calcistico, lontano anni luce dal turbolento, ma speciale, futbol Verdeoro. E non perche' dopo aver vinto il Campeonato Paranaense nel 2014, essere stato vicecampione della Serie C brasiliana nel 2015 e quest'anno in lotta nel Brasileirao B per arrivare nell'elite del calcio brasiliano dopo 40 anni, ma perche' dal 2011 sulla panchina del Londrina Esporte Clube siede sempre lo stesso tecnico, tale Clàudio Tencati, 43enne professore di Educazione Fisica con la passione dell'allenatore. Tencati, da quando ha assunto la carica di dt del Tubarão, ha vinto 6 titoli regionali, facendo ritornare in auge il nome di questa societa' dello Stato di Paranà, nella quale hanno giocato personaggi del calibro di Giovane Élber, Rafinha, Zè Elias. Ma l'anomalia del Londrina non finisce qua, perche' la societa' e' gestita dal 2007 dalla SM Sport, gruppo guidato dall'imprenditore Sèrgio Malucelli, che rilevo' la morente societa' precedente, risollevandola e facendola tornare in un ambiente consono alle sue tradizioni. La gestione all'europea del Londrina sembra essere una mosca bianca nel panorama calcistico verdeoro, ma forse e' ancora in tempo ad essere d'esempio a club piu' blasonati ed economicamente importanti del Brasile.