Maximiliano Fornari, 2 retrocessioni in un anno

23.04.2019 14:13 di Roberto Scannapieco   Vedi letture
Maximiliano Fornari, 2 retrocessioni in un anno

La bellezza del calcio sta anche nelle stranezze, nelle situazioni insolite che accadono a chi ne fa parte, fosse un semplice tifoso o il presidente di una squadra, passando per gli attori sul campo, i calciatori. E proprio un calciatore ha vissuto negli ultimi tempi una situazione particolare; Maximiliano Fornari, 23 anni, centrocampista, non starà molto simpatico ai tifosi di Olimpo e Los Andes, le squadre con le quali ha giocato la Primera B Nacional 2018/19. Con l'Aurinegro di Bahìa Blanca, Fornari ha giocato la scorsa Superliga, per la verità solo 2 gare, per poi essere messo da parte ed andare ad implementare la squadra che ha giocato il Torneo Regional della Liga del Sur. Tornato ad inizio Primera B in prima squadra, ha giocato pochissimo, e così si e' presa la decisione di dividersi. La scelta del calciatore nativo di Salto e' caduta sul Los Andes, o meglio, il Milraytas lo ha scelto per sostituire l'infortunato Rodrigo Bogado. Fornari ha giocato un pò in più, 8 presenze, ed ha anche segnato 2 reti, ma il suo nome per i tifosi sarà ricordato soprattutto per aver militato nelle 2 squadre che sono retrocesse dalla B Nacional. Il suo contratto con il Los Andes scadrà alla fine di Giugno, e probabilmente non gli verrà rinnovato. Facile immaginare perchè, la superstizione nel calcio e' una parte molto viva, una di quelle cose che non viene sottovalutata, ed il calciatore a questo punto potrebbe avere seri problemi nel trovare un nuovo club!