Miguel Angel Russo: il ritorno dopo l'operazione alla vescica. "Il cancro si cura con l'amore".

30.01.2018 14:17 di Roberto Scannapieco  articolo letto 23 volte
Miguel Angel Russo: il ritorno dopo l'operazione alla vescica. "Il cancro si cura con l'amore".

Miguel Angel Russo, tecnico argentino di 61 anni, ieri ha tenuto una conferenza stampa per parlare della sua lotta contro il cancro, che ha combattuto negli ultimi mesi, dopo che gli era stato diagnosticato un carcinoma alla vescica. Russo, che al momento della diagnosi, era allenatore dei Millonarios Bogotà, ha dovuto ovviamente lasciare la panchina per sottoporsi alle cure del caso, e nel fine settimana scorso, dopo l'operazione e la riabilitazione, e' tornato ad indossare la tuta ed e' sceso in campo per allenare i suoi ragazzi. L'allenatore di Lanùs ha voluto ringraziare tutti quelli che gli sono stati vicini, ed anche per aver con discrezione, tenuto nascosto ai più, tra cui anche la stampa ed i tifosi, i calciatori e tutto lo staff del club colombiano. Miguel Angel Russo e' stato operato nella Clinica del Country, a Bogotà, e, commosso fino alle lacrime, ha voluto omaggiare i medici che lo hanno operato e trattato con amore. "Queste malattie si curano con molto amore" ha detto Russo.