Argentina: Per il match con la Francia, probabile la stessa formazione che ha battuto la Nigeria

28.06.2018 23:21 di Roberto Scannapieco  articolo letto 14 volte
Argentina: Per il match con la Francia, probabile la stessa formazione che ha battuto la Nigeria

La Selecciòn e' ritornata stamane ad allenarsi, in vista della sfida degli Ottavi di Finale del Mondiale, in programma Sabato, contro la Francia. Allenamento più disteso per gli uomini di Sampaoli, ed anche per lui, che indubbiamente ha conquistato qualche punto in più nel gradimento dei tifosi, dopo la vittoria contro la Nigeria. Niente di speciale, intendiamoci, perchè da più parti si considera il tecnico di Casilda, una figura e null'altro nel gruppo Albiceleste. Certo però che l'aver accondisceso a patti con i calciatori e' un sintomo di intelligenza, e dopo l'allenamento di oggi, si e' vociferato che Sabato in campo contro i transalpini scenderà la stessa squadra che ha cominciato con la Nigeria, ed anche questo e' un fatto nuovo, ma che fa capire che il tecnico ha una certa intelligenza, visto che nelle precedenti 15 gare dirette, Sampaoli aveva cambiato sempre formazione. Dovrebbe esserci quindi anche Enzo Pérez, che non si e' allenato stamane, per un problema che lo assilla da oramai qualche mese, ma che Sampaoli ed il suo staff considerano titolare. Pérez non può giocare sicuramente tutta la partita, una partita che potrebbe durare 120 minuti e più, ma l'indispensabilità del calciatore del River Plate e' oramai acclarata, per cui Pérez dall'inizio, e fin quando avrà birra in corpo, darà il suo contributo. Domani ultimo allenamento, che Jorge Sampaoli spera si svolga senza nessun intoppo.