E' durata meno di 2 mesi l'avventura di Vìctor Hugo Andrada sulla panchina dell'Atlético Palmaflor. Il tecnico argentino naturalizzato boliviano ieri dopo la sconfitta casalinga subìta (0-1 dal Real Potosì), ha deciso di dimettersi, e la società cochabambina ha ovviamente accolto il suo "farsi da parte". Non e' stata un avventura fortunata quella di "Copito" Andrada al Palmaflor, in 7 partite ha raccolto solo 3 pareggi, mentre 4 sono state le sconfitte, quindi uno score ampiamente negativo che tiene la squadra attualmente fuori da un piazzamento ad uno dei Tornei continentali, obiettivo che la società si era prefissata per quest'anno. Con 5 partite ancora da giocare nella Primera Divisiòn 2021 della Liga Profesional de Bolivia, le speranze di riuscire ad agganciare almeno l'ottavo posto, ultimo utile per la qualificazione alla prossima Copa Sudamericana, ci sono ancora, ed e' per questo che Andrada ha voluto lasciare per dare una scossa soprattutto alla squadra. Nei prossimi giorni la dirigenza de Las Feras dovrebbe annunciare il nuovo tecnico, che quindi esordirebbe nel match importantissimo contro il Guabirà, la squadra che al momento e' all'8° posto in classifica con due punti di vantaggio.

Sezione: Altri Paesi / Data: Mar 02 novembre 2021 alle 16:15
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print