Da un "Università" all'altra. Ieri la dirigenza dell'Universidad de Chile ha confermato di aver scelto come tecnico per il 2022 il colombiano Santiago Escobar. 57 anni, nativo di Medellìn, fratello del compianto Andrés, calciatore assassinato nel 1994 dopo la sua partecipazione al Mondiale negli USA, Santiago Escobar ha una lunga esperienza come dt in Patria, con qualche "sforamento" all'estero, Venezuela,  Bolivia, ed Ecuador, al quale si aggiungerà ora il Cile. Il neo allenatore della UC negli ultimi 4 anni ha guidato L'Universidad Catòlica de Quito, totalizzando 146 partite con uno score di 66 vittorie, 31 pareggi, e 49 sconfitte. Aveva lasciato il club ecuadoriano alla fine di Ottobre ed ora torna in pista con la "U" che l'anno prossimo dovrà riscattare l'insufficiente ultimo campionato che l'ha vista ad un passo dalla retrocessione in Primera B.

Sezione: Altri Paesi / Data: Ven 10 dicembre 2021 alle 15:40
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print