Anche il calcio colombiano si ferma per il COVID-19. Ieri il Governo della Colombia ha emanato un Decreto che cancella (momentaneamente) qualunque evento pubblico con più di 500 persone. La Federazione Calcistica Colombiana e la Dimayor hanno preso atto di questo ed hanno posposto a data da destinarsi la prossima giornata di campionato, mentre per le prossime giornate le partite si giocheranno a porte chiuse, salvo altri provvedimenti che il Governo dovesse prendere per cercare di limitare il propagarsi del contagio dal COVID-19, che e' arrivato anche in Colombia.

Sezione: Altri Paesi / Data: Gio 12 marzo 2020 alle 15:46
Autore: Roberto Scannapieco
vedi letture
Print