Quasi 200 partite in Bundesliga per Diego Klimowicz, bomber argentino che ha fatto tanto in Germania e adesso si ritrova anche un figlio pronto a difendere la nazionale tedesca. Mateo Klimowicz, nato a Buenos Aires ma trasferitosi ben presto in Germania con il padre, è un punto fermo dello Stoccarda nonostante i soli venti anni di età.

In passato lo stesso Mateo é stato convocato per vestire la casacca dei giovani dell'Argentina ma ieri la grande chiamata, quella della Germania Under 21. Il figlio di Klimowicz è finito nell'elenco di Kuntz per le sfide contro Olanda, Ungheria e Romania.

Sezione: Altri Paesi / Data: Lun 15 marzo 2021 alle 17:30
Autore: Antonino Sergi / Twitter: @NinoSergi92
vedi letture
Print